Posizionamento della fotocamera

La posizione in cui posizioni la videocamera Blink ti aiuta a ottenere la vista che desideri.

Vista telecamera

Per osservare un luogo, monta la telecamera e usa l'app Blink per testare la tua vista prendendo una nuova miniatura o accedendo a Live View .

Puoi controllare le funzioni di visione notturna dalla schermata delle impostazioni della fotocamera. Per ottenere i migliori risultati in condizioni di scarsa illuminazione è possibile regolare la luminosità del LED a infrarossi. Fare clic per ulteriori informazioni sulle impostazioni della visione notturna .

Ci sono situazioni in cui l'immagine della telecamera non appare come la vedresti. Al mattino presto, ad esempio, se il sensore di movimento accende la fotocamera per catturare l'evento, il bilanciamento del bianco non ha il tempo di calibrarsi e potresti vedere una sfumatura blu nell'immagine. La clip successiva avrà un bilanciamento del bianco corretto.

Fare clic per ulteriori informazioni su come capovolgere la vista e montare la videocamera Blink Mini ‍.

Rilevamento del movimento

Un altro uso comune delle videocamere Blink è avvisarti quando si verifica un'attività.

Per rilevare il movimento, la telecamera è sensibile alle dimensioni di un oggetto così come appare nella vista. Un piccolo animale vicino alla telecamera potrebbe attivare un rilevamento simile a quello di un animale più grande più lontano, perché l' aspetto della loro firma di calore è simile. Il miglior raggio di rilevamento è compreso tra 5 e 20 piedi (da circa 1,5 a 6 m) dalla telecamera.

Il rilevamento del movimento è anche sensibile ai lampi luminosi come quelli dei riflessi delle automobili o alla luce solare che filtra attraverso i rami degli alberi.

Se desideri essere avvisato quando una persona arriva su una passerella o su un sentiero, posiziona la videocamera in modo che la direzione di marcia si muova attraverso la visuale della videocamera, anziché verso di essa. Quando il movimento si dirige verso la telecamera, le differenze dell'immagine da momento a momento sono piuttosto piccole rispetto al movimento che si muove attraverso la visuale della telecamera.

Per essere avvisato delle persone, piuttosto che degli animali, potresti posizionare la telecamera in modo che la visuale sia sopra il suolo abbastanza in alto da non essere innescata dall'animale o dalla sua coda.

Se sei principalmente interessato ai visitatori in arrivo e alle consegne, potrebbe essere utile montare la telecamera guardando verso la porta, in modo che pedoni casuali o animali randagi non entrino nella visuale della telecamera e attivino un avviso di movimento. Ricorda che il movimento sullo schermo (da un lato all'altro) è più efficace per il rilevamento rispetto all'azione che si muove verso la telecamera.


Test della sensibilità al movimento

Dopo aver impostato la sensibilità al movimento, è una buona idea testarla. Impostare il rilevamento del movimento per la telecamera su "On" e "Armare" il sistema, quindi entrare nella vista della telecamera. A seconda dei risultati, regola l'impostazione della sensibilità al movimento, sposta la visuale della telecamera o regola la luminosità del LED a infrarossi.

Ulteriori informazioni sull'abilitazione del rilevamento del movimento e sull'inserimento del sistema qui .


Falsi avvisi

In alcuni casi, fonti di sbalzi di temperatura improvvisi o di grandi dimensioni possono attivare un avviso di movimento. Alcuni esempi da considerare sono l'attivazione intermittente di una spia luminosa del riscaldatore, lo sfiato del calore su una parete esterna o un luogo esposto a riflessi concentrati durante determinate parti della giornata.

Per ulteriori informazioni sulla prevenzione degli avvisi di movimento indesiderati, fare clic qui .


Zone attive

Le videocamere Blink sono in grado di bloccare il rilevamento del movimento in determinate aree impostate. Di seguito è riportata un'immagine che rappresenta le aree a cui è stato impedito di attivare un avviso di movimento dal movimento degli alberi, dallo spostamento delle ombre degli alberi o dal movimento delle foglie.

Fare clic per ulteriori informazioni sul blocco delle aree dal rilevamento del movimento, configurando le Zone attive .


Zone di privacy

Le telecamere Blink per Outdoor e Indoor (gen 2) ti consentono di impostare due zone di privacy che bloccano il rilevamento di QUALSIASI sensore. Le zone di privacy sono bloccate all'interno della videocamera, assicurando che le immagini provenienti da tali aree non vengano mai inviate dalla videocamera. Fare clic per sapere come utilizzare lezone di privacy .


Qualità dell'immagine

In generale, evitare di posizionare la fotocamera proprio accanto a una superficie piana. Le superfici piatte riflettono la luce e creano riflessi, che possono influenzare l'immagine in molti modi. L'abbagliamento può anche essere creato da riflessi momentanei o da una forte fonte di luce puntata sull'obiettivo della fotocamera.

L'aspetto del riverbero può essere simile a nebbia, immagini fantasma o un'area luminosa dell'immagine. L'abbagliamento può anche rendere lo sfondo più scuro. Questa immagine mostra una telecamera seduta direttamente su uno scaffale.

Spostare la fotocamera a una breve distanza da una superficie riflettente può fare una grande differenza. Si consiglia di utilizzare un supporto per Blink Blink o un supporto per fotocamera Blink per sollevare la fotocamera da superfici come uno scaffale e migliorare la nitidezza dell'immagine. L'immagine qui sotto è della stessa fotocamera su un supporto.

In alcuni casi, può essere utile anche impostare la luce a infrarossi (IR) su "Off". Se l'area è già illuminata, come con un apriporta per garage, la fotocamera fornirà un'immagine come mostrato qui.


Posizionamento in garage

Come mostra l'immagine sotto, un garage presenta condizioni uniche. Si noti come la distanza dalla soglia (segno rosso) alla parte superiore della visuale della telecamera sia solo nel terzo superiore della visuale. Anche a causa dell'angolazione, quando la porta del garage si apre passerà rapidamente attraverso la vista, portando una persona a essere rilevata in ritardo, soprattutto se il calore corporeo è simile al cemento riscaldato dal sole nell'immagine. È anche possibile che una persona che entra in questo garage non venga rilevata finché non è entrata completamente e non è passata nell'area più fresca.

In questo caso, vogliamo sapere quando si apre per la prima volta la porta del garage.

Considerando che il sensore di movimento funziona molto meglio quando l'attività si incrocia da un lato all'altro e che alla fotocamera viene chiesto di notare rapidamente il movimento mentre si adatta all'improvvisa presenza di luce, ecco alcuni modi per aiutare la situazione.

1. Regola la telecamera in modo che il movimento della porta del garage inizi nella parte inferiore della vista, fino in alto. Il risultato sarebbe il movimento della porta in vista per un tempo più lungo, migliorando le possibilità di rilevamento.

2. Le telecamere Blink alimentate a batteria utilizzano differenze nell'energia a infrarossi (calore) per rilevare il movimento. Una persona che cammina sul cemento freddo è molto più calda dello sfondo e si fa notare. Se la porta e il terreno sottostante sono riscaldati dal sole, potrebbero avere una temperatura simile, quindi la porta che si alza potrebbe non mostrare una differenza di calore sufficiente per attivare un avviso di movimento. Una possibile soluzione è incollare o fissare un materiale all'interno della porta che crea la differenza. Un blocco di isolamento in schiuma, ad esempio, apparirà diverso dallo sfondo a infrarossi e quando la porta si solleva, il movimento sarà più evidente.

3. Blink Mini , una telecamera plug-in, rileva il movimento confrontando i video da un momento all'altro. Al buio, una luce a infrarossi (IR) fornisce alla telecamera un'immagine visiva. In alcuni casi, una soluzione è spegnere la luce IR per mantenere la Mini telecamera in "modalità luce diurna". Quando la porta del garage si apre, la luce si accende e presenta alla telecamera un grande cambiamento da un momento all'altro e viene attivato un avviso di movimento.

Un'altra soluzione è lasciare l'IR attivo e posizionare del materiale riflettente IR sul retro della porta del garage. Quando la porta si apre, ciascuno dei riflettori crea un movimento molto evidente grazie alla luce IR del Mini .




Non trovi quello che cerchi?

Contatta il supporto